Inps, Baretta: attacco Lega a Tridico strumentale e sospetto

Pol/Gal

Roma, 11 gen. (askanews) - "Strumentale e sospetto l'attacco della Lega al Presidente dell'Inps per aver operato delle scelte che competono alle sue funzioni e preparate in trasparenza, ni cui criteri erano ben conosciuti da tempo dalla struttura". Commenta così il sottosegretario all'Economia, Pier Paolo Baretta, le polemiche sollevate dalla Lega sulla riorganizzazione del presidente Tridico.

"Peraltro la Lega - spiega Baretta - non è assente dai ruoli dirigenziali dell'Inps e ciò rende ancora più grave questa polemica che ha l'obiettivo di mettere in crisi ed immobilizzare l'Istituto proprio alla vigilia dell'insediamento del CdA" .