Inps, Pnrr fattore accelerazione piano strategico digitale Istituto

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 21 apr. (Adnkronos/Labitalia) – Nell’ambito del piano strategico digitale dell’Inps si inserisce il Pnrr (Missione1- componente 1- Sub-Investimento 1.6.3) come fattore di accelerazione attraverso la realizzazione di specifici target, che rientrano nella digitalizzazione dei servizi e dei contenuti ‘one click by design’ e nel miglioramento delle competenze dei dipendenti in materia di tecnologie dell'informazione e della comunicazione. E’ quanto è stato reso noto oggi dall’Inps in occasione della conferenza stampa Inps ‘Inclusione e Innovazione: la trasformazione digitale al servizio delle persone’.

Al fine di raggiungere i target, l’Istituto ha finora individuato 110 progettualità concrete a cui sta lavorando per rendere i servizi: inclusivi, personalizzati, semplici accessibili, efficienti, immediati, proattivi, omnicanale, prossimi all’utente.

Tanti di questi progetti per molti utenti sono già realtà. Con la partecipazione, l’ascolto e il coinvolgimento dei cittadini, degli stakeholder e degli intermediari, l’Inps lavora quotidianamente sugli sviluppi per offrire più servizi, sempre più semplici nelle modalità di erogazione, nei processi di lavoro, nella comunicazione e per rispondere a 360° alle esigenze e delle aspettative delle persone.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli