Inps, Salvini: governo spieghi decisioni Tridico su nomine ed esclusioni

Pol/Gal

Roma, 11 gen. (askanews) - "L'Inps non è proprietà privata di Pasquale Tridico. Il governo spieghi se è vero, come denuncia oggi la Stampa, che il presidente dell'Inps ha sponsorizzato e attuato una serie di dubbie promozioni (con notevole aumento di spesa a carico dei cittadini) penalizzando chi non è allineato alle posizioni della maggioranza. Dimissioni immediate di Tridico se una sola delle accuse fosse confermata!". Così il segretario della Lega Matteo Salvini che annuncia un'interrogazione urgente a sua firma al governo e al ministro del Lavoro sulla vicenda.