Inrix: a Roma ogni cittadino perde 254 ore nel traffico

Ihr

Roma, 20 gen. (askanews) - Roma resta una delle città più congestionata del mondo con più ore perse per ogni cittadino nel traffico. La capitale è addirittura al secondo posto con 254 ore: la precede solo la capitale della Colombia, Bogotà, con 272 ore.

Milano è invece settima con 226 ore. Terzo posto per Dublino, la capitale dell'Irlanda con 246 ore, davanti a Parigi ex aequo con la russa Rostov-on don (237 ore) e Londra, con 227. Questo il quadro che emerge dal rapporto di Inrix, la società americana che fornisce i dati a livello internazionale sul traffico urbano e sulla mobilità .

Per quanto riguarda le altre città italiane, secondo il rapporto di Inrix che si riferisce al 2017 e ad oltre 200 città di 38 Paesi, Firenze è 15esima con 195 ore perse nel traffico, Napoli è 17esima con 186 ore, Torino è 22esima con 167 ore, Genova è 46esima con 148 ore e Bologna è 47esima con 147 ore.