Inseguimento vicino Vaticano: Procura chiede convalida fermo per 39enne albanese

(Adnkronos) - La Procura di Roma ha chiesto la convalida del fermo per Erjol Nako, il 39enne albanese fermato ieri dopo un inseguimento avvenuto nei pressi del Vaticano. L’uomo è stato bloccato dopo essere fuggito ai controlli dei carabinieri che hanno sparato un colpo alle gomme; su via Gregorio VII poi ha incontrato diverse Volanti, tamponandole, finendo la sua fuga contro un’auto della Polizia di Stato. L’uomo, fermato dai carabinieri e dai poliziotti del commissariato Borgo, è accusato di lesioni e resistenza aggravate. La decisione del gip arriverà dopo l'udienza di convalida prevista nelle prossime ore.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli