Inserire transessuali e transgender nel mondo del lavoro

Inserire transessuali e transgender nel mondo del lavoro

Roma, 19 nov. (askanews) – In occasione del Tdor 2019, il giorno del ricordo delle vittime della transfobia, associazione Libellula, Procter& Gamble e Pantene lanciano una collaboraziore per favorire l’inserimento nel mondo del lavoro delle persone transessuali e transgender. Valeria Consorte, direttore marketing di Procter & Gamble.

“Il progetto “Hair has no gender”, i capelli non hanno genere, in collaborazione tra Procter&Gamble, Pantene e associazione Libellula, è mirato alla comunità transgender, è un aiuto concreto a una comunità che abbiamo avuto modo di conoscere tramite l’associazione Libellula, a cui ci affiancamo. Si concretizzerà nell’apertura di una nuova sede a Roma come centro di ascolto, di sostegno, supporto medico, psicologico e legale e anche attraverso la formazione di sette persone con master nel settore del beauty care. Questo perché abbiamo appreso che uno degli scogli più grossi è l’inserimento delle persone transgender nel mondo lavorativo”.

In 0.49

Out 1.19

In 1.22

Out 1.56