Insetti in casa in estate: come allontanarli definitivamente

insetti in casa
insetti in casa

Per quanto la stagione estiva sia bella e piacevole, porta con sé anche degli inconvenienti. In questo periodo possono giungere in casa ospiti non graditi come gli insetti che entrano per le cause più diverse che spieghiamo qui fornendo la giusta soluzione e rimedio per allontanarli in maniera definitiva.

Insetti in casa in estate

La stagione estiva è ormai prossima e, con essa, arrivano anche degli ospiti che non è molto piacevole avere in casa. Stiamo parlando degli insetti che possono entrare dalle porte, le finestre giungendo a disturbare i momenti di relax e tranquillità che si stanno vivendo in quel momento. Non sono inquilini che tutti vorrebbero e spesso giungono nelle case in pianta stabile.

La camera da letto, il tetto, ma anche la dispensa, i rifiuti, compreso il giardino, la camera da letto e il garage sono i luoghi in cui gli insetti si insinuano nelle abitazioni domestiche. Da mosche, zanzare, vespe, passando per formiche, compreso anche i roditori, sono diversi gli insetti che giungono ad abitare le case nei mesi estivi.

Le zanzare sono gli insetti maggiormente comuni in questo periodo dell’anno. La loro massima diffusione è tra marzo e ottobre per via delle alte temperature. Un altro insetto a cui prestare attenzione sono i pappataci, molto più piccoli delle zanzare, che agiscono da maggio a novembre. In questo caso, bisogna fare attenzione ai cani mettendo loro l’antiparassitario.

Oltre a questi, vi sono anche tantissimi altri insetti che giungono in casa in questo periodo dell’anno. Dalle mosche alle formiche sino alle vespe, sono ospiti non molto amati e desiderati tra le ambientazioni di casa.

Insetti in casa in estate: cause

Il caldo, i profumi, le porte e le finestre aperte sono solo alcuni dei motivi per cui in casa possono entrare gli insetti. Può capitare anche di dover lasciare del cibo sul davanzale della finestra in cucina o non aver raccolto le briciole del pane, per cui ecco comparire una fila di formiche. Questi insetti sono particolarmente ghiotti e amanti di questo cibo per cui colgono immediatamente l’occasione.

Non solo le formiche, ma anche le blatte, le tignole, le tarme si presentano silenziosamente in casa cercando cibo. Le formiche, le tignole e le blatte si concentrano soprattutto dietro al muro o nei battiscopa, per cui pulire la cucina in modo corretto è l’occasione migliore da fare. Pulire in modo corretto queste zone permette un minor afflusso di insetti.

La zona del bagno è un luogo prediletto da pesciolini d’argento e scarafaggi che sono attirati dall’umidità di queste zone. I balconi e i giardini della casa poi possono essere la sede di formiche, zanzare e moscerini. Ogni ambiente della casa è la sede ideale per accogliere questi ospiti non graditi e desiderati.

Si consiglia sempre di controllare ogni angolo e anfratto della propria casa per evitare che questi insetti possano entrare e infastidire. Nel caso, è bene sigillare con dello stucco o silicone le zone che sono i loro punti di accesso in modo che non entrino.

Insetti in casa in estate: rimedio naturale

Per evitare che gli insetti possano entrare in casa, è molto importante usare dei metodi e rimedi efficaci. Tra questi, vi sono soluzioni naturali che sicuramente aiutano a tenerli lontani. La migliore, al momento, è l’uso di Ecopest Home, un dispositivo potente in grado di scacciarli in maniera definitiva.

Si tratta di un repellente che funziona grazie alla doppia tecnologia a infrarossi e ultrasuoni. Inoltre, funziona in modo molto semplice in quanto basta collegarlo alla corrente di casa per fare in modo che si attivi immediatamente. Copre un raggio d’azione di circa 250 metri quadrati per cui non vi sono problemi di nessun tipo.

Per chi volesse saperne di più, può cliccare qui o sulla seguente immagine

-
-

Un dispositivo che protegge dagli insetti garantendo il massimo comfort e relax sia agli animali domestici che agli esseri umani. Inoltre, non risulta dannoso per nessuno. Considerato la valida alternativa ai pesticidi e insetticidi che sono dannosi per gli esseri umani e animali domestici. Si alimenta senza l’uso delle batterie ed è inodore.

Una soluzione economica che non agisce soltanto nei confronti di insetti, quali mosche, ragni, zanzare, ma che scaccia in modo definitivo anche i topi.

Una formula originale ed esclusiva che non è ordinabile nei negozi o Internet, ma solo sul sito ufficiale del prodotto compilando il modulo con i propri dati per attivare l’offerta di due confezioni di Ecopest Home al costo di 49,90€ invece di 98 con pagamento tramite Paypal, carta di credito o contanti al corriere alla consegna.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli