Insetti in casa a novembre: come allontanarli

·4 minuto per la lettura
insetti in casa
insetti in casa

Durante il periodo autunnale, sono sempre di più gli insetti che giungono in casa, forse perché attratti dalla luce o per ripararsi dal freddo. Vediamo quali sono gli insetti in casa a novembre e i metodi naturali maggiormente adatti per tenerli alla larga e concedersi il relax della propria abitazione.

Insetti in casa a novembre

Con la fine del periodo estivo, che solitamente è la stagione più critica per quanto riguarda gli insetti, la situazione possa essere più tranquilla, ma in realtà non è così dal momento che sono diverse le specie che si annidano nelle proprie abitazioni. Dalle cimici sia verdi che da letto, passando anche per le zanzare, sono tutti insetti in casa a novembre che giungono a disturbare.

Sicuramente si tratta di ospiti non particolarmente graditi che creano alquanto fastidio e sono noiosi. Il periodo autunnale, quindi i mesi di settembre, ottobre e novembre, sono sicuramente molto preoccupanti in quanto si assiste a una sorta di proliferazione di questi insetti che giungono nelle case portando disagi e fastidi.

Tra gli insetti in casa a novembre maggiormente comuni, vi sono sicuramente le cimici verdi, una specie classica di questo periodo dell’anno di cui ve ne sono varie tipologie che tendono a differenziarsi per forme e dimensioni, come anche la cimice asiatica dalla tonalità marrone e che causa danni alle coltivazioni e alle piante del giardino oppure orto.

Oltre alle cimici, è possibile trovare anche insetti quale ragni, mosche oppure la zanzara coreana che si differenzia da altri esemplari per un colore e una forma diversa. Sebbene resista al freddo rispetto alle altre specie, può allo stesso modo insinuarsi in casa creando fastidio.

Insetti in casa a novembre: cause

Il mese di novembre è sicuramente uno dei peggiori per quanto riguarda gli insetti in casa dal momento che proprio in questo periodo dell’anno molte specie cominciano a diventare molto più attive a causa dell’abbassamento delle temperature e del freddo che comincia a farsi sentire. Le cimici, per esempio, non tollerano il freddo e sono tra gli insetti in casa a novembre maggiormente comuni.

Solitamente le cimici verdi o marroni entrano nelle abitazioni per ripararsi dalle temperature gelide e dalla stagione invernale ormai imminente. Per questa ragione, le si vede spesso vicino alla luce o ad altre fonti di calore proprio per proteggersi dal freddo e trovare così un riparo adatto.

Alcuni insetti vanno in uno stato di pausa per cui cercano nidi e posti comodi per entrare in una specie di letargo in attesa della bella stagione. Per questa ragione, sono diverse le specie di insetti, tra cui le cimici appunto che cercano dei rifugi adatti, come appunto le case per svernare e trovare così il loro habitat ideale per la stagione fredda.

Tendono poi a prediligere gli ambienti umidi, come il bagno, la cucina oppure la cantina per rifugiarsi tra i condotti e lavelli. Bisogna proprio per questo cercare di fare una pulizia di ogni ambiente, compreso anche dei panni in quanto le cimici si vanno a insinuare proprio in quelle aree per trovare poi una facile via d’accesso per entrare in casa.

Insetti in casa: miglior rimedio

Per allontanare gli in casa a novembre, sono vari i rimedi naturali, quali oli essenziali alla lavanda o al timo, ma il miglior rimedio è Ecopest Home, un dispositivo tecnologico di ultima generazione considerato molto efficace. Si basa su una doppia tecnologia a interferenza magnetica e ultrasuoni che risulta essere inudibile all’orecchio umano e a quello degli animali domestici.

Un prodotto dal design piccolo e compatto che dona protezione e relax permettendo di allontanare immediatamente tutti gli insetti. Efficace, non solo contro mosche e cimici, ma anche moscerini e zanzare, persino per i roditori. Si può posizionare in qualsiasi stanza della casa, compreso la camera dei bambini in quanto non dà fastidio.

Grazie alla sua azione immediata e alla sicurezza, è riconosciuto come il miglior rimedio contro gli insetti. Per chi volesse saperne di più, è possibile cliccare qui

Un rimedio testato, pratico e sicuro da portare anche in ufficio in quanto trasportabile. Dona una protezione h24 e copre una superficie di circa 250 metri quadrati. Un metodo salutare e non nocivo. Basta semplicemente attaccarlo alla presa di corrente per cominciare a trarne il massimo dei benefici senza bisogno di additivi o altri prodotti chimici. Una ottima alternativa ai repellenti e insetticidi.

Per ordinare Ecopest Home, considerando l’originalità ed esclusività, basta collegarsi al sito ufficiale del prodotto, compilare il modulo in ogni sua parte e inviarlo. Il dispositivo ha un costo di 49,90€ per due confezioni. Il pagamento è ammesso con Paypal, la carta di credito o anche in contanti al corriere al momento della consegna.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli