Insigne crocifisso per l'errore: il "Magnifico" è davvero il migliore rigorista del Napoli?

Francesco Manno
·1 minuto per la lettura

Lorenzo Insigne, ancora una volta, è finito nel mirino dei tifosi del Napoli dopo l'errore in Supercoppa Italiana contro la Juventus. Il rigore sbagliato pesa come un macigno sulla sconfitta dei partenopei, ma sarebbe oltremodo ingiusto individuare il classico capro espiatorio. Il Napoli non ha entusiasmato. Ha commesso vari errori difensivi e nelle ripartenze non è stato brillante come in altre occasioni (vedi la semifinale di andata di Coppa Italia contro l'Inter, a Milano).

Juventus | Claudio Villa/Getty Images
Juventus | Claudio Villa/Getty Images

Lorenzo Insigne, fino a questo momento, sta disputando una ottima stagione. Nove i goal dell'esterno solo in campionato, tanti gli assist e le giocate di qualità per i compagni. L'attaccante, inoltre, è un ottimo rigorista. I numeri, in questo caso, ci possono venire in soccorso per avallare tale tesi. Insigne ha calciatori 26 penalty in carriera. 22 le reti, solo 4 gli errori (tra questi l'ultimo con la Juventus). La media realizzativa del "Magnifico" è pari all'84.6%

Lorenzo Insigne | Soccrates Images/Getty Images
Lorenzo Insigne | Soccrates Images/Getty Images

Insigne è al momento il migliore rigorista del Napoli. Mertens si è presentato 30 volte sul dischetto: 24 le trasformazioni, 6 gli errori. La media realizzativa del belga è dell'80%. Andrea Petagna ha fatto in carriera leggermente meglio del belga, ma calciando meno rigori. 13 goal e 3 errori dal dischetto per l'ex SPAL. Nelle varie statistiche non possono essere presi in considerazione invece Politano e Lozano. L'ex Inter ha calciato appena 7 rigori (5 goal e 2 errori) così come il messicano (6 goal e 1 errore).

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo del Napoli e della Serie A.