Insigne, speranze per Barcellona, l'agente: "Allegro e fiducioso"

Adx
·1 minuto per la lettura

Roma, 5 ago. (askanews) - C'è fiducia per la presenza di Lorenzo Insigne in occasione del match contro il Barcellona di sabato al Nou Camp. A Castel Volturno la squadra ha svolto esercitazioni tecnico-tattiche, mentre l'attaccante partenopeo ha continuato a sottoporsi alle terapie e a lavoro personalizzato in palestra. Al momento non è ancora chiaro se riuscirà a recuperare in tempo per la gara contro i blaugrana, ma l'agente del calciatore ha mostrato un certo ottimismo: "Avverte ancora un po' di dolore, ma è fiducioso e farà di tutto per esserci", ha dichiarato Vincenzo Pisacane a "Marte Sport Live". "E' sempre molto allegro e fiducioso - ha spiegato il suo agente -. Aveva ricevuto un colpo ma non se n'era nemmeno accorto, poi ha sentito un dolore forte e ha pensato potesse essere qualcosa di importante, poi ha capito che aveva subito un colpo". "Ha preso una botta, ed ovviamente ha pensato anche al fatto che poteva saltare il Barcellona - ha aggiunto -. E' fiducioso, starà ai dottori dare l'ok ma lui farà di tutto per essere in campo". "Test definitivo? Sarà valutato giorno per giorno, la valutazione magari sarà fatta l'ultimo giorno utile - ha proseguito Pisacane -. Lorenzo vuole esserci a tutti i costi, vediamo". Infine una battuta sulle trattative per il rinnovo: "Non c'è fretta, finiamo la stagione nel migliore dei modi".