Instagram: arrivano i post con NFT, i collezionabili digitali

(Adnkronos) - Meta si appresta a introdurre gli NFT su Instagram entro la prossima settimana, per ora sul mercato statunitense. Gli NFT, o non fungibile token, sono degli oggetti immateriali digitali che sono collegati esclusivamente a un individuo che può rivendicarne il possesso grazie a un certificato digitale collegato alla blockchain. Creatori e collezionisti potranno iniziare a mostrare i propri NFT su Instagram, e successivamente anche su Facebook. Il numero uno del social, Adam Mosseri, ha condiviso un video dove spiega come funzioneranno i collezionabili: sarà possibile mostrarli nelle Storie, nei post e nei Reel e cliccandoci sopra sarà possibile avere ulteriori informazioni su artista e altri dettagli. Non ci sarà alcun costo collegato alla pubblicazione di contenuti con NFT. Mosseri spiega anche che la funzione sarà aggiunta in modo soft, per ascoltare il feedback del pubblico a riguardo: soltanto un numero ristretto di utenti potrà pubblicare gli NFT sui propri contenuti Instagram, almeno al momento. Anche Twitter ha adottato una strategia simile, e al momento permette di mostrare gli NFT come immagine del profilo qualora si abbia l'accesso a questa funzione in beta.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli