Insulti e monetine all'arrivo di De Luca a convegno su Craxi

Aff

Napoli, 11 feb. (askanews) - Qualche insulto e lancio di monetine nei confronti del presidente della regione Campania Vincenzo De Luca. Il governatore campano, all'arrivo nella biblioteca comunale di Poggiomarino, in provincia di Napoli, dove era in programma un incontro-dibattito sulla figura di Bettino Craxi, è stato contestato da un piccolo gruppo di persone. I carabinieri della compagnia di Torre Annunziata hanno segnalato all'autorità giudiziaria tre persone ritenute responsabili del lancio di monetine. All'origine della protesta dovrebbero essere i continui allagamenti che avvengono nel comune in provincia di Napoli e per il quale il governatore non avrebbe fatto abbastanza.