Inter, arrivato l'ok definitivo per Hakimi dall'Ats: il marocchino può giocare contro il Genoa

Antonio Parrotto
·1 minuto per la lettura

Achraf Hakimi e il piccolo giallo appena risolto: il giocatore è risultato positivo al tampone effettuato a poche ore prima della gara contro il Borussia Mönchengladbach, saltando così la sfida contro i tedeschi, ma si è trattato di un falso positivo.

Il giocatore dell'Inter infatti è risultato negativo anche al secondo tampone ed è dunque già pronto per scendere in campo già a partire dalla gara di campionato di questo pomeriggio alle 18 contro il Genoa al Ferraris.

FC Internazionale v AC Milan - Serie A | Jonathan Moscrop/Getty Images
FC Internazionale v AC Milan - Serie A | Jonathan Moscrop/Getty Images

Stando a quanto riferito da Sky Sport, il giocatore si è sottoposto a un nuovo tampone giovedì che ha dato esito negativo e ora la buona notizia della doppia negatività anche al secondo tampone arrivata nella mattinata di sabato. Il club nerazzurro ha lavorato in queste ore per avere tutti i permessi necessari affinché Hakimi possa scendere in campo a Genova alle 18 al Ferraris. Il giocatore era già in ritiro e ora ha ottenuto in tempo tutte le garanzie e certificazioni sanitarie dall'ATS per permettergli di scendere in campo nella sfida di quest'oggi contro il Genoa.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo dell'Inter e della Serie A!