Inter, Conte richiama gli stranieri: dovranno tornare in Italia a breve

Alessio Eremita


L'Inter è pronta a riabbracciare gli stranieri che hanno lasciato l'Italia in seguito alla positività al Coronavirus di Daniele Rugani, difensore della Juventus, per stare al fianco delle proprie famiglie.

Il tecnico Antonio Conte ha richiamato a rapporto Marcelo Brozovic, Samir Handanovic, Romelu Lukaku, Christian Eriksen, Ashley Young, Victor Moses e Diego Godin entro il giorno di Pasquetta, ossia lunedì 13 aprile.


FBL-EUR-C3-LUDOGORETS-INTER-MILAN

Attualmente non esiste una data né per l'inizio degli allenamenti né tantomeno per la ripresa della Serie A, incertezza dovuta ai continui aggiornamenti rguardantl'emergenza Covid-19. I calciatori nerazzurri, però, dovranno rientrare anticipatamente a Milano e sostenere altre due settimane di isolamento.


Una volta concluso il periodo di quarantena forzata, effettueranno nuovi test per scongiurare i rischi del contagio e tornare a disposizione della squadra per gli eventuali impegni di campionato.


Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Inter e della Serie A!