Inter, Eriksen: 'Mi sento bene, grazie a tutti per i messaggi. Ora tiferò la Danimarca'

·1 minuto per la lettura

Il messaggio più atteso: "Ora sto bene". Dopo aver rassicurato i compagni di squadra di Danimarca e Inter, Christian Eriksen prende parola pubblicamente e sui social si mostra sorridente dal letto di ospedale, in attesa delle dimissioni che potrebbero arrivare nei prossimi giorni. Prima, però, ancora qualche esame per valutare al meglio il malore accusato durante Danimarca-Finlandia, come spiega lo stesso centrocampista su Instagram:

"Ciao a tutti. Tante grazie per i vostri dolci e sorprendenti saluti e messaggi da tutto il mondo. Significa molto per me e la mia famiglia. Sto bene, date le circostanze. Devo ancora fare degli esami in ospedale, ma mi sento bene. Adesso tiferò per i ragazzi della Danimarca nelle prossime partite. Giocate per tutta la Danimarca".

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.
Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli