Inter-Vidal, accordo totale: prima però i nerazzurri hanno necessità di vendere almeno un giocatore

Niccolò Mariotto
·1 minuto per la lettura

Arturo Vidal viene dato in dirittura d'arrivo all'Inter ormai da giorni eppure del centrocampista cileno a Milano non s'è vista l'ombra. Ma per quale motivo il suo trasferimento in nerazzurro sta tardando ad andare in porto?

Tra il giocatore, l'Inter e il Barcellona l'accordo è totale ma affinché l'affare si concretizzi ufficialmente i nerazzurri hanno necessità di cedere un giocatore. A questo riguardo secondo Calciomercato.com il principale candidato a fare le valigie è Diego Godin: il difensore uruguaiano è un obiettivo del Cagliari che da giorni è al lavoro con il suo entourage per sbloccare la trattativa.

Una volta che l'ex Atletico Madrid se ne sarà andato l'affare Vidal andrà in porto. In Spagna negli ultimi giorni si è vociferato circa una possibile retromarcia da parte dei nerazzurri ma in casa Inter tutti sono convinti del colpo e nelle ultime ore la dirigenza ha rassicurato il giocatore cileno sul contratto che da giorni lo attende a Milano.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo dell'Inter e della Serie A.