Intercettazioni, Di Pietro: mi preoccupano soprattutto trascrizioni -2-

Cro-Mpd

Roma, 8 giu. (askanews) - Parlando delle dichiarazioni rilasciate in tv da Piercamillo Davigo, riferite all'errore italiano di dire "aspettiamo le sentenze" ha commentato: Le famose manette nel cassetto? Manco le manette nel cassetto, direttamente in carcere.

In merito a Tangentopoli Di Pietro ha raccontato: Quelli di sinistra li ho sempre considerati pi bravi a occultare le prove, a non farsi sgamare; quelli di destra, "puff" e trovavo i soldi: aprivo il cassetto, trovavo le prove con il conto corrente intestato a loro stessi; con quelli di sinistra sono arrivato fino al "portone d'ingresso" e non ho capito a che piano fossero andati a finire.