##Intercettazioni, processi a App Immuni: ecco cosa cambia - Scheda

Gca

Roma, 17 giu. (askanews) - L'aula del Senato ha approvato la fiducia al maxi-emendamento, interamente sostitutivo, del decreto sulla riforma delle intercettazioni, le disposizioni sulle scarcerazioni per emergenza Covid-19 e i processi, e le norme sulla App Immuni per il tracciamento dei contagi da coronavirus. Il provvedimento passa ora all'esame della Camera.

Con il voto del Senato vengono apportate modifiche alle misure in materia di intercettazioni di conversazioni e comunicazioni, di ordinamento penitenziario, con particolare riguardo alla proroga del termine di entrata in vigore della disciplina delle intercettazioni di conversazioni o comunicazioni, alle disposizioni in materia di detenzione domiciliare e permessi, la sospensione dei termini processuali e alle disposizioni in materia di giustizia amministrativa e contabile. Vengono introdotte anche misure per l'introduzione di un sistema di allerta Covid-19.

Circa la proroga del termine di entrata in vigore della disciplina delle intercettazioni di conversazioni o comunicazioni, la riforma si applicher non pi ai procedimenti penaliiscritti dopo il 30 aprile 2020, come previsto nella disciplina vigente, ma ai soli procedimenti penaliiscritti dopo il 31 agosto 2020. Per tutti i procedimenti in corso continuer dunque ad applicarsi la disciplina attuale. Dal 1 settembre 2020 scatter il termine a partire dal quale acquista efficacia la disposizione che introducendo un'eccezione al generale divieto di pubblicazione degli atti prevista dall'art. 144 del codice di procedura penale consentir la pubblicazione dell'ordinanza di custodia cautelare. Gli uffici giudiziari potranno continuare ad applicare le modalit telematiche semplificate, fissate con il decreto del Ministro della giustizia, di deposito degli atti e provvedimenti relativi alle intercettazioni, anche prima del termine del 31 agosto 2020, al fine di favorire proprio nel perdurare dell'emergenza sanitaria, il ricorso a tali strumenti tecnologici.(Segue)