Internazionalizzazione imprese, in Umbria contributi a fondo perduto -2-

Red/Rus

Roma, 1 lug. (askanews) - Il bando prevede inoltre una nuova procedura di valutazione delle domande finalizzata a valorizzare la qualit dei progetti presentati. Il bando verr pubblicato il 7 luglio 2020, Sviluppumbria Spa sar organismo intermedio e la compilazione delle domande potr essere effettuata utilizzando esclusivamente il servizio on line raggiungibile all'indirizzo https://serviziinrete.regione.umbria.it/.

Per l'Assessore Regionale allo Sviluppo Economico, Innovazione, Digitale e Semplificazione Michele Fioroni si tratta di "un bando che mira a supportare le imprese nel processo di internazionalizzazione ed in particolar modo a favorire l'internazionalizzazione delle imprese con basso di indice di esportazione. La struttura del bando infatti prevede contributi differenziati in base all'esportazioni realizzate. Il bando presenta poi importanti elementi di innovazione digitale, fortemente voluti da questa Giunta, in considerazione della previsione che l'emergenza Covid-19 contribuir a determinare un inevitabile mutamento del paradigma in tema di mercati internazionali. L'internazionalizzazione delle imprese traino della crescita in numerosi settori e ad oggi fattore di debolezza della nostra Regione. La finalit della misura dunque quello di favorire uno sviluppo mirato del settore".