Internet: Calabro', ha cambiato faccia e mentalita' media

Roma, 2 mag. (Adnkronos) - In sette anni internet "ha cambiato la faccia e la mentalita' del mondo dei media: ha dematerializzato servizi e prodotti e ha cambiato la fruizione stessa dello spazio e del tempo. Ma ha anche allargato l'area dei lettori dei libri e dei giornali". Lo evidenzia Corrado Calabro', nel bilancio sui suoi 7 anni alla guida dell'Agcom. Nel 2005, ricorda, "all'inizio del nostro mandato, la prima azienda al mondo per capitalizzazione era la Esso corporation. Oggi la prima azienda al mondo e' la Apple, che capitalizza piu' di tutta la borsa italiana". Nel 2005, i social networks "erano embrionali; oggi Facebook conta circa 900 milioni di utenti. Nati come ''luoghi'' per mettere in contatto le persone, oggi le reti sociali sono diventate sempre piu' pervasive, diventando nei fatti la piattaforma di accesso ad altri servizi: leggere notizie, fare acquisti, cercare lavoro, caricare e scaricare file di tutti i tipi, ed anche ricercare informazioni bypassando i motori di ricerca".

Per approfondire visitaAdnkronos
Ricerca

Le notizie del giorno