Interporto Sud Europa: via libera a nomina nuovo cda

Red

Roma, 22 ott. (askanews) - L'assemblea dei soci di Interporto Sud Europa spa si è riunita oggi a Maddaloni-Marcianise e ha deliberato la nomina del nuovo Consiglio di Amministrazione, composto da Giovanni Fiori, da Luca Annibaletti e da Giancarlo Cangiano.

L'assemblea, inoltre, ha designato Fiori presidente e Annibaletti amministratore delegato che saranno formalmente nominati durante la prima riunione del nuovo Cda, in programma domani a Milano.

Entrambi vantano notevoli esperienze nel mondo accademico e aziendale. Il prof. Fiori è ordinario di Economia Aziendale e docente di Corporate Governance all'Università Luiss "Guido Carli" di Roma; Annibaletti è esperto sia di logistica integrata che di situazioni di turnaround.

"Con il nuovo cda, composto da figure di garanzia e di altissimo profilo, inizia la nuova stagione di Interporto Sud Europa. Questa svolta determinerà una mutazione positiva nei rapporti con la Pubblica Amministrazione, il sistema bancario e finanziario, italiano e internazionale. Adesso l'azienda può davvero scrivere una nuova pagina fatta di ribalta internazionale ma con lo sguardo sempre attento alle vicende e allo sviluppo del territorio", si legge in una nota diffusa al termine dell'assemblea.