Intesa Sp: entra in Materias, incubatore di nuove tecnologie (2)

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

(Adnkronos) – Alberto Dal Poz, fondatore e ceo di Comec, presidente di Fondaco Sgr e già presidente di Federmeccanica è stato nominato consigliere di amministrazione di Materias in rappresentanza di Intesa Sanpaolo.

“Materias pone la massima attenzione alle tematiche ESG e alla Circular Economy, inserendo l’analisi dei potenziali impatti ambientali e sociali delle tecnologie esaminate tra i principali driver nella selezione dei progetti innovativi più promettenti”, afferma Flavio Gianetti, responsabile Merger & Acquisition di Intesa Sanpaolo. “L’ingresso nel capitale della società rientra nelle linee guida del nostro Piano d’Impresa 2018-2021 e contribuirà a rafforzare il nostro impegno nel promuovere la ricerca scientifica e nell’incentivare la crescita dell’ecosistema dell’innovazione nazionale, in sinergia con Intesa Sanpaolo Innovation Center”.

Nicolais spiega che "le grandi potenzialità di Materias poggiano su un rapporto strutturato con il mondo dell’Accademia e della ricerca, che in Italia è particolarmente ricco e fecondo. Intervenendo lungo la cosiddetta Valle della Morte, Materias consente alle idee più brillanti e ai progetti più solidi di trasformarsi in impresa a beneficio della scienza, della società e degli azionisti”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli