Intesa Sp: a Fedon 2 mln euro con garanzia Sace per crescita sostenibile (2)

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

(Adnkronos) – "La capacità delle imprese di comprendere e governare il proprio impatto in termini ambientali, di governance e sociali, è centrale per proiettarle in un mercato sempre più competitivo anche sul tema della sostenibilità. La nostra banca è stata la prima a sottoscrivere il protocollo di collaborazione con Sace per sostenere finanziariamente le imprese nell'emergenza Covid-19, ma proprio adesso è fondamentale che le aziende continuino ad essere incentivate in investimenti strategici", sottolinea Francesca Nieddu, direttore regionale Veneto Est e Friuli Venezia Giulia Intesa Sanpaolo. "Affiancare le imprese che, come Fedon, puntano sulla crescita sostenibile e nei criteri Esg è per noi una soddisfazione ma anche una responsabilità, che ci permette di essere parte attiva nella creazione di valore collettivo", aggiunge.

"Siamo felici di poter supportare i progetti di crescita sostenibile di Fedon, una storica azienda con forti radici nel territorio e una spiccata vocazione internazionale – dichiara Alberto Turchetto, responsabile Mid corporate Nord Est di Sace -. Attraverso Garanzia Italia, rendiamo possibile l’erogazione di risorse che verranno destinate ad attività con impatti positivi in ambito Esg. Con questa operazione, Sace conferma ancora una volta la sua particolare attenzione alle filiere italiane di eccellenza, come quella dell’occhiale, e ai temi ambientali e sociali, driver imprescindibili per la ripartenza dell’economia veneta e nazionale".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli