Intesa Sp: Messina, 'più aiuti a chi ha bisogno o a rischio pace sociale in Italia'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Milano, 3 mag. (Adnkronos) – Servono più aiuti per chi ha bisogno, altrimenti è a rischio la "pace sociale". Lo ha detto l'amministratore delegato di Intesa, Carlo Messina, durante un incontro della Fisac Cgil. "Quello che deve essere accelerato è la sostenibilità sociale, facendo in modo che chi ha più risorse le metta a disposizione di chi ne ha di meno, altrimenti ci troveremo nei prossimi dodici mesi davanti a una drammatica crisi sociale", ha sottolineato.

Secondo Messina, "per la povertà non si fa abbastanza" e "se non si interviene a favore di chi ha bisogno tutti ci troveremo nella condizione di non riuscire a mantenere una pace sociale. Indubbiamente io sono molto preoccupato dagli aspetti di uguaglianza sociale, la banca dovrà mettere a disposizione più fondi", ha aggiunto. "Dovremmo farlo anche a vantaggio di quella componente delle persone della banca con stipendi più ridotti che si possano trovare in una condizione di possibile necessità, ci deve essere un'azione fortissima".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli