Intesa su Piano Scuola, Ascani: straordinario lavoro di squadra -3-

Gtu

Roma, 26 giu. (askanews) - "Riguardo il dibattito che si aperto sull'autonomia - evidenzia la vice ministra all'Istruzione - credo che le preoccupazioni dei Dirigenti Scolastici siano comprensibili, cos come pi che corretta la loro richiesta di avere strumenti commisurati alle responsabilit che vengono loro affidate. Strumenti che non mancheranno".

E - assicura Ascani - "nessuno sar lasciato solo. Vale per i dirigenti, per i docenti e per tutto il personale scolastico, per gli Enti Locali, per le Regioni".

Quindi "da oggi inizia la fase pi importante, quella cio che comporta un lavoro fatto scuola per scuola per risolvere tutte le criticit. Il lavoro indispensabile a riprendere l'attivit didattica a settembre, in presenza e in sicurezza, in tutti gli istituti".

"Per questa ragione - conclude la vice ministra Ascani - al netto del dibattito che si aperto in questi mesi, importante che le energie di tutti convergano per il perseguimento di questo obiettivo. Ne va della credibilit non del nostro Ministero o di un governo, ma del Paese tutto".