Intesa Unicef-Veneto per il progetto "Baby Pit Stop"

Bnz

Venezia, 29 lug. (askanews) - La Regione Veneto ha approvato il rinnovo quinquennale dello schema di Protocollo d'intesa con il Comitato Italiano Unicef Onlus per il sostegno al progetto "Baby Pit Stop" (BPS).

"Tale progetto - spiega l'assessore regionale alla cultura, Cristiano Corazzari - prevede l'allestimento di spazi in cui i genitori possano allattare e accudire i propri figli; il Protocollo sostiene la nascita di punti BPS nelle biblioteche e nei musei veneti, così da permettere la promozione non solo del diritto del bambino all'allattamento ma anche la frequentazione da parte dei cittadini di questi luoghi".