Intestino sano = più felici e più svegli

·1 minuto per la lettura

L’intestino serve solo per digerire? FALSO.

Il nostro intestino è un organo preziosissimo che ha molteplici funzioni. Abbiamo visto che è direttamente collegato al nostro sistema di difesa immunitario e anche alla linea: il nostro bell’aspetto e la forma fisica dipendono in grande parte da esso. Vediamo altre due correlazioni.

Intestino sano = più felici

Quando avvertiamo emozioni come preoccupazione, ansia e paura, spesso vi è un impatto diretto sullo stomaco. Questi sentimenti, tuttavia, possono affliggere anche l’intestino. La ragione per cui questo accade è che l’intestino è in costante connessione con il centro emotivo del nostro cervello, attraverso la cosiddetta asse intestino-cervello. Ciò significa che i batteri nell’intestino e la nostra psiche si influenzano l'uno con l'altra. Se il nostro intestino sta bene è in grado di assorbire più sostanze nutritive dal cibo che consumiamo, e come conseguenza, «fa sapere» al cervello che stiamo bene. A questo punto il cervello produce più ormoni della felicità e ci mantiene di buonumore.

Intestino sano = più svegli

L’ormone del sonno, cioè la melatonina, e l'acido gamma-amino-butirrico (GABA) influenzano il nostro ritmo circadiano, cioè il ritmo che regola il sonno e la veglia. Studi dimostrano che uno squilibrio nell’intestino può contribuire ad una bassa qualità del sonno perché la melatonina e i GABA non vengono prodotti nella giusta quantità. Per combattere ciò, possono aiutarci l’acido lattico e la flora benefica (Bifidobatteri e Lattobacilli), che mantengono equilibrio nell’intestino.

In questo modo dormiremo meglio la notte e saremo più svegli e allerta durante la giornata.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli