Intorno alle 19.27 di oggi primo novembre 2022 RM4 sarà alla distanza minima dal pianeta

2022 RM4 in una elaborazione grafica
2022 RM4 in una elaborazione grafica

Una visita da vicino, almeno in termini astronomici, con l’asteroide di Halloween che “sfiorerà” la Terra nelle ore serali di oggi. Intorno alle 19.27 di oggi primo novembre 2022 RM4 sarà alla distanza minima dal pianeta. Il corpo celeste è grande come un grattacielo e viene definito “potenzialmente pericoloso”.

L’asteroide di Halloween sfiora la Terra

L’asteroide sfreccia alla velocità di 23,5 chilometri al secondo, circa 85mila chilometri orari ma attenzione: malgrado sia inserito con pieno diritto nell’elenco degli oggetti definiti PHO (Potentially Hazardous Objects) dalla Nasa il suo passaggio non determinerà alcun rischio. Perché? Perché la distanza stimata dagli scienziati è di 2,3 milioni di chilometri, un po’ troppi per fare danni alla “Armegheddon”. 2022 RM4 è stato scoperto a settembre grazie ai telescopi del progetto Panoramic Survey Telescope and Rapid Response System (Pan-STARRS1).

Scoperto dall’isola hawaiana di Maui

L’impianto di osservazione si trova sull’isola hawaiana di Maui, 2022 RM4 ha dimensioni ragguardevoli: la stima le dà comprese tra 1.083 e 2.428 piedi, ovvero tra i 330 e 740 metri, insomma, una specie di Burj Khalifa di Dubai viaggiante. La Nasa è chiara: tutti gli oggetti che superano i 150 metri di lunghezza possono essere classificati come “potenzialmente pericolosi”, ma la rilevazione e classificazione è potenziale. Sarà possibile ammirare l’asteroide di Halloween con la diretta streaming sul sito del Virtual Telescope Project, commentata dall’astrofisico Gianluca Masi.