Intossicazione alimentare, a Latina 50 persone si sono sentite male ad un matrimonio: 2 sono gravi

Ambulanza
Ambulanza

Un matrimonio a Latina si trasforma in un incubo. Almeno 50 invitati alla festa hanno accusato dei sintomi riconducibili ad un’intossicazione alimentare. Sembra che l’alimento contaminato sia il pesce. Indagano l’Asl e la polizia di Stato.

Latina, 50 invitati ad una cena di matrimonio intossicati a causa del pesce

Il ricevimento si stava svolgendo in una villa a Latina, nel Lazio. Improvvisamente, poche ore dopo aver mangiato pesce, tra i 210 invitati alcuni hanno iniziato a sentirsi male. Stando ad un primo bilancio, sono 50 le persone ad aver avuto un’intossicazione alimentare, 2 delle quali, come si apprende da Il Messaggero, hanno necessitato di essere trasportate in pronto soccorso in quanto erano in gravi condizioni.

I soccorsi e le indagini

Sul luogo è giunta immediatamente un’ambulanza del 118. I sanitari hanno soccorso gli intossicati e, per quanto riguarda i casi più gravi a causa di patologie pregresse o anziani, è stato richiesto il traferimento in codice rosso in pronto soccorso. Ad indagare sulla causa dell’intossicazione è l’Azienda Sanitaria Locale (ASL), la quale ritiene che il pesce sia stato conservato male. Le forze dell’ordine hanno intanto sequestrato la cella frigorifera.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli