Invasione di cimici in inverno: le cause e come eliminarle senza veleni

Invasione di cimici in inverno: le cause e come eliminarle senza veleni
Invasione di cimici in inverno: le cause e come eliminarle senza veleni

L’invasione di cimici in inverno non è comune, ma può succedere. Scopriamo insieme, nei paragrafi che seguono, quali sono le cause e come sbarazzarsene senza ricorrere all’utilizzo di pesticidi chimici.

Invasione di cimici in inverno

Le cimici in inverno attraversano un processo noto come “diapausa”, durante il quale questi parassiti sono inattivi, smettono di riprodursi e di nutrirsi. Si tratta di una sorta di letargo che, almeno per un po’, dovrebbe lasciarci respirare. Sebbene le cimici, infatti, non siano pericolose per la nostra salute, queste si nutrono di linfa vegetale e possono danneggiare i nostri raccolti, le piante e i fiori nei nostri giardini e nelle nostre campagne.

In alcuni paesi, le cimici sono insetti presenti tutto l’anno, in altri, sono per alcuni mesi. Che sia un caso o che sia l’altro, un cesto di frutta piazzato nel bel mezzo della nostra tavola potrebbe essere, per le cimici, motivo di attrazione. Questa, le temperature anomale e le fonti di calore potrebbero ingannare le cimici che, in questo modo, potrebbero invadere le nostre case.

Invasione di cimici in inverno: le cause

L’invasione di cimici in inverno è insolita, soprattutto in alcune nazioni e, quando succede, le cimici possono essere tratte in inganno dalla temperatura. In inverno, solitamente, le temperature sono basse, ma le anomalie che si sono verificate nelle settimane precedenti potrebbe aver tratto in inganno questi parassiti. Allo stesso modo, una cimice particolarmente vicina ad una fonte di calore, può essere facilmente ingannata e, di conseguenza, questa potrebbe richiamare l’attenzione delle altre cimici.

Solitamente, le attività delle cimici si svolgono all’aperto poiché questi insetti si nutrono di linfa vegetale. Una situazione come quella menzionata nel paragrafo precedente, tuttavia, potrebbe attirare questi insetti in casa nostra. Quando ciò accade, capire quale strategia adottare per allontanarle è fondamentale per la nostra stessa quiete.

Invasione di cimici in inverno: miglior rimedio

Per la maggior parte delle persone i pesticidi chimici sembrano essere l’unica soluzione grazie alla quale liberarsi degli insetti, ignari che questi prodotti risolvono il problema uccidendo specie di insetti che, invece, sono fondamentali per l’ecosistema. L’ideale, quando si è alle prese con un’invasione di cimici in inverno, dunque, è ricorrere ad una soluzione naturale, che risolva il problema, senza nuocere agli insetti e alla nostra stessa salute.

Ecopest è la prima soluzione naturale sulla quale fare affidamento per impedire che le cimici invadano le nostre case in inverno e per allontanarle, nel caso in cui questi insetti fossero già entrati. Sviluppato sulla base di una tecnologia avanzata che, emanando radiazioni di bassa frequenza e interferenza magnetica, Ecopest allontana e mantiene lontani gli insetti dalle nostre abitazioni, che a questo punto diventano un posto troppo rumoroso.

Per chi volesse saperne di più, consigliamo di cliccare qui

Il dispositivo elettronico Ecopest è a basso impatto economico e ambientale. Eletto come il miglior dispositivo dell’anno per l’ottimo rapporto qualità – prezzo, Ecopest si ricarica attraverso una comune presa USB. Ai fini di un risultato ottimale, si consiglia di tenere Ecopest in funzione per 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Diffidate dalle imitazioni e i prodotti non originali. Ecopest è un prodotto esclusivo, che si acquista unicamente online, dal sito ufficiale della casa di produzione del prodotto, raggiungibile dal link che vi segnaliamo. Per prenotare Ecopest è sufficiente compilare correttamente il modulo di acquisto e aspettare la telefonata di un operatore. Questi, dopo aver confermato i dati del vostro acquisto, provvederà ad evadere l’ordine, che perverrà direttamente a casa vostra, con consegna espressa, nel giro di un paio di giorni lavorativi. Attualmente, Ecopest è in promozione e si possono acquistare due dispositivi a 49,90 €. Infine, per quanto riguarda il pagamento, si può optare per il contrassegno e pagare direttamente in contanti, al corriere, al momento della consegna del pacco.