Investe e uccide un uomo che aveva rubato il cellulare al figlio

Un 43enne di Imola è stato arrestato con l'accusa di aver volontariamente investito e ucciso un 34enne marocchino che aveva rubato il cellulare al figlio. E' accaduto domenica sera nella cittadina in provincia di Bologna verso le 22.30. L'investitore, dopo i fatti, si è consegnato alla polizia in stato confusionale raccontando quanto accaduto. Le accuse per lui sono di omicidio volontario aggravato.