Investe tre minorenni in scooter: era ubriaco e in contromano

ubriaco contromano

Un uomo di 46 anni si è messo alla guida della sua auto nella serata di giovedì 29 agosto intorno alle ore 22. All’altezza della rotatoria sulla strada statale 67 di Fibbiana, vicino a Montelupo Fiorentino, l’uomo (ubriaco) avrebbe intrapreso la strada in contromano. Dall’altro lato, però, sopraggiungevano tre minorenni con i loro scooter: il 46enne, residente a Vinci, ha travolto i tre giovani. I carabinieri giunti sul luogo del sinistro stradale avrebbero accertato il tasso alcolemico elevato dell’uomo, già noto alle forze dell’ordine per precedenti simili.

Ubriaco e contromano alla guida

Nella serata di giovedì 29 agosto 2019, intorno alle ore 22, un uomo di 46 anni ha imboccato in contromano la rotatoria sulla strada statale 67 di Montelupo Fiorentino. inoltre, secondo quanto segnalato dai carabinieri, l’autista si sarebbe messo alla guida ubriaco. In questo modo si è scontrato contro tre ragazzini minorenni che sopraggiungeva nella direzione opposta con i loro scooter. I giovani sono rimasti feriti. L’uomo, invece, è stato sottoposto all’alcol test: i militari lo hanno fermato e denunciato per un tasso alcolemico superiore a 1 g/l. Il 46enne era già noto alle forze dell’ordine per un precedente simile avvenuto nel 2016: il veicolo sul quale viaggiava, inoltre, era sprovvisto di assicurazione. I carabinieri di Empoli (stazione di Capraia e Limite), infine, lo avrebbero denunciato per guida in stato di ebbrezza.

Le vittime

I tre ragazzi in scooter sono stati centrati in pieno dall’uomo che guidava in contromano e ubriaco. I minorenni sono stati trasferiti all’ospedale dai mezzi di soccorso della Misericordia di Empoli e di Montelupo. Nel caso in cui riportino ferite gravi o una prognosi lunga, però, l’autista verrà denunciato anche per lesioni personali gravi.