Invita 1900 sconosciuti al pranzo di Natale: “Nessuno deve stare solo”

sconosciuti pranzo natale

Una donna di Nottingham, nel Regno Unito, ha deciso di invitare 1900 sconosciuti al suo pranzo di Natale. Mo Fayose, infatti, ritiene che festeggiare il Natale in compagnia sia molto più bello che restare da soli. Come darle torto? L’idea è nata un po’ per caso: in una casa di riposo aveva sentito una donna raccontare di come dovesse passare le feste sola e senza la famiglia. Così, lavorando ogni giorno per diversi mesi, la donna ha raggiunto il suo obbiettivo. Dopo aver scritto centinaia di cartoline di invito al pranzo del 25 dicembre, Mo è pronta ad accogliere i suoi ospiti.

Invita 1900 sconosciuti a Natale

Mo Fayose ha consegnato ogni invito da lei compilato corredandolo con dei cioccolatini: è riuscita a invitare al pranzo di Natale 1900 sconosciuti. Tutti gli ospiti potranno trascorrere del tempo in compagnia a prezzo pari a zero: saranno Mo e il suo team a offrire il pranzo. “C’è un’atmosfera nel Natale che lo rende molto triste per molte persone e ricevere qualcosa, essere ricordati, fa molta differenza” ha detto la donna. Dopo aver completato e raggiunto il suo obbiettivo, però, la donna ha pensato che non fosse sufficiente: “Potevo sicuramente arrivare ad un numero maggiore, a qualcun altro che ha bisogno, l’anno prossimo ne farò ancora di più”.