"Io tra tossici e Sardine". Verifica su tweet presunto agente

HuffPost
La foto pubblicata da claudio8013 sul suo profilo Twitter. Digos di Bologna e Polizia Postale stanno svolgendo accertamenti al fine di identificare il presunto agente di polizia e verificare l'autenticità del profilo.

Appare su twitter con pistola, distintivo al collo ed una frase: “ragazzi, vi posto questa mia foto in un’operazione svolta proprio in quel di Bologna dove tra sardine centri sociali tossici e popolazione poco collaborativa non è proprio una passeggiata di salute”.

Digos di Bologna e la Polizia Postale stanno svolgendo accertamenti al fine di identificare il presunto agente e verificare l’autenticità del profilo.

Continua a leggere su HuffPost