iOS 16 porta un nuovo look per la schermata di blocco di iPhone

(Adnkronos) - In occasione della keynote introduttiva alla Worldwide Developers Conference, Apple ha mostrato le novità in arrivo con iOS 16, il prossimo sistema operativo per iPhone. Si parte con la schermata di blocco, completamente ridisegnata e pensata come un quadrante di Apple Watch: sarà possibile personalizzare font e colore di data e ora e aggiungere widget che si animeranno direttamente a un tap sul telefono. I widget sulla schermata di blocco sono ispirati alle complicazioni di Apple Watch, per vedere a colpo d’occhio informazioni come i prossimi eventi di calendario, il meteo, il livello della batteria, le sveglie, i fusi orari e i progressi negli anelli Attività. Si potranno impostare diverse lock per ogni momento della giornata, con filtri per il Focus preimpostati. Grazie a un nuovo effetto multilivello, i soggetti delle foto appariranno intorno all’ora creando un senso di profondità. Ci saranno diversi sfondi, animati e non, che saranno disponibili per le nuove schermate di blocco: ad esempio gli sfondi Meteo, per vedere come cambia il tempo nel corso della giornata, e Astronomia, con viste della Terra, della luna e del sistema solare. Inoltre, l’utente può creare le schermate di blocco usando le emoji o le combinazioni di colori che preferisce. Se si hanno più schermate di blocco, basta un tap per passare da una all’altra. "Attività in tempo reale" è una nuova funzione che permette di rimanere aggiornati su attività in corso come partite e allenamenti, il car sharing o la consegna del pranzo, direttamente dalla schermata di blocco. Le notifiche sono state riprogettate in modo che appaiano dalla parte inferiore del display, lasciando libera la schermata di blocco personalizzata.

Un novità importante per l'app Foto è la Libreria foto condivisa di iCloud, che offre alle famiglie un nuovo modo per condividere i propri ricordi con una libreria di iCloud distinta, a cui possono collaborare, contribuire e accedere fino a sei persone. Ogni utente può scegliere di condividere tutte le foto presenti nella propria libreria personale, oppure solo quelle a partire da una data particolare o in cui appaiono persone specifiche. Un nuovo controllo nell’app Fotocamera permette anche di impostare l’invio automatico degli scatti alla libreria condivisa. Inoltre, suggerimenti basati su IA inviteranno l’utente a condividere le foto che ritraggono gli altri membri del gruppo. Chiunque abbia accesso alla Libreria foto condivisa può aggiungere, eliminare, modificare o contrassegnare come preferiti i video e gli scatti condivisi, che appariranno nelle sezioni “Ricordi” e “Foto in primo piano” di ciascuno.

Anche Messaggi e Mail verranno migliorati in iOS 16: in Messaggi, l’utente può modificare o richiamare i messaggi inviati di recente, recuperare quelli eliminati da poco e contrassegnare le conversazioni come non lette, in modo da poterle rileggere successivamente. In più, SharePlay sarà disponibile anche in Messaggi, per usufruire di contenuti in sincrono, come film o canzoni, e condividere i controlli di riproduzione mentre si chatta in Messaggi. In Mail, l’utente può programmare le email in anticipo e ha qualche secondo per annullare l’invio, prima che vengano consegnate alla casella di posta del destinatario. Mail si accorge se manca qualcosa di importante al messaggio, per esempio un allegato. Con la funzione “Remind Later” si può fare in modo che un’email venga mostrata di nuovo in una data e a un’ora prestabilite, mentre i suggerimenti di Follow Up consigliano in automatico di dar seguito a un messaggio se il destinatario non ha risposto.

Raffinato anche il riconoscimento di testo a partire dalla fotocamera: "Testo attivo" sfrutta l’intelligenza on-device per riconoscere le scritte nelle immagini presenti in iOS, e ora funziona anche con i video. Basta metterli in pausa per poter interagire con il testo che appare nel fotogramma. E sarà anche possibile convertire gli importi in un’altra valuta, tradurre le scritte e altro. "Ricerca visiva" offre un nuovo mondo di possibilità nelle foto: ora si può toccare e tenere premuto il soggetto di un’immagine per separarlo dallo sfondo e inserirlo in app come Messaggi. Inoltre, riconosce ancora più tipi di uccelli, insetti e statue. L’app Wallet offre più opzioni per le chiavi e i documenti d’identità digitali. Inoltre, le chiavi di casa, della stanza d’albergo, dell’ufficio e dell’auto salvate in Wallet possono essere condivise in modo sicuro tramite le app di messaggistica, tra cui Messaggi e Mail. Completamente rivisto anche il sistema per auto Car Play, che potrà mostrare contenuti su più schermi all’interno dell’auto. Attingendo ai dati dell’auto, CarPlay potrà mostrare la velocità, il livello di carburante, la temperatura e altre informazioni sul cruscotto. L’utente potrà personalizzare l’esperienza di guida scegliendo tra vari design di cruscotto, e grazie al supporto aggiuntivo per i widget, potrà vedere a colpo d’occhio le informazioni più utili da app quali Meteo e Musica. In futuro saranno disponibili maggiori informazioni sulla nuova generazione di CarPlay, mentre i veicoli compatibili saranno annunciati alla fine del prossimo anno.

"iOS16 è una release importante che trasformerà il modo in cui usiamo iPhone", ha affermato Craig Federighi, Senior Vice President of Software Engineering di Apple. "Abbiamo reinventato l’aspetto e il funzionamento della schermata di blocco con nuove funzioni per renderla più personale e utile, abbiamo introdotto la Libreria foto condivisa di iCloud per le famiglie, abbiamo semplificato la comunicazione con nuove funzioni in Messaggi e Mail, e abbiamo sfruttato l’intelligenza on-device migliorata per aggiornare Testo attivo e Ricerca visiva".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli