Ipf: Ricciardi, 'discorso Di Maio esilarante e pieno di contraddizioni'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 22 giu. (Adnkronos) – “Il discorso di Di Maio? Esilarante e pieno di contraddizioni”. Così il vicepresidente del M5S Riccardo Ricciardi, intervenuto a The Breakfast club su Radio Capital, commenta l’annuncio di Luigi Di Maio di lasciare il movimento e fondare un gruppo parlamentare. “Basta fare un giro in rete per vedere tutte le contraddizioni del discorso di Di Maio”, spiega Ricciardi, “sono comiche, e lo dico con amarezza. Capisco che uno possa cambiare idea ma davvero c’è un limite a quello che uno può dire”.

Di Maio si dovrebbe dimettere da ministro? “Segnalo che siamo in una fase delicata internazionale”, risponde Ricciardi, “ma c’è un dato politico. Di Maio non rappresenta più la forza grazie alla quale è stato eletto. C’è un tema di rappresentanza politica che deve essere affrontata. La sua è una manovra di palazzo”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli