Ipotesi suggestiva per la scelta del possibile vice di Mourinho alla Roma

·1 minuto per la lettura

La scelta di Mourinho come nuovo tecnico per la prossima stagione è stata sicuramente dettata dalla volontà dei Friedkin di riportare entusiasmo nella tifoseria della Roma, abbattuta dopo una stagione deludente.

Per coinvolgere ancora di più la curva nel nuovo progetto, la dirigenza giallorossa starebbe pensando di affidare il ruolo da vice allenatore a una figura cara all'ambiente, capace di consigliare il portoghese nelle sue decisioni. Secondo Il Messaggero, i nomi al momento sarebbero due: Daniele De Rossi e Walter Samuel.

Daniele De Rossi | Alessandro Sabattini/Getty Images
Daniele De Rossi | Alessandro Sabattini/Getty Images

L'ex capitan-futuro ricopre attualmente il ruolo di collaboratore tecnico nello staff di Roberto Mancini in Nazionale, ma sta anche studiando per ottenere la qualifica UEFA A come allenatore. Tuttavia, non sembrano esserci conferme sullo stato di eventuali trattative tra le parti. La soluzione più accreditata sarebbe quella dell'ex difensore: Samuel è al momento uno degli assistenti del CT Lionel Scaloni nella nazionale argentina, ma è già stato allenato da Mourinho e conosce bene l'ambiente romanista (vinse lo scudetto nel 2001).

Non è la prima volta che allo Special One viene affiancata una bandiera eccellente: capitò già nelle sue esperienze all'Inter e al Real Madrid, quando i suoi vice furono rispettivamente Beppe Baresi e Karanka.

Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di Serie A.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli