Irama e Francesco Facchinetti: la lite tra i due finisce in tribunale

Irama e Francesco Facchinetti

Irama e Francesco Facchinetti non sono riusciti a ricomporre i propri contrasti e hanno affidato la risoluzione del “caso” scoppiato qualche settimana fa ai propri avvocati. Dopo un feroce scambio di battute via social e dopo che Facchinetti aveva smentito categoricamente di aver fatto riferimento al suo ex pupillo nelle proprie storie, sono trapelate indiscrezioni pubblicate da Chi.

VIDEO - La “ragazza col cuore di latta” di Irama costretta a una nuova operazione

Irama e Francesco Facchinetti in tribunale

Secondo quello che è stato possibile appurare, è stato Irama a voler rompere il rapporto professionale che lo legava a Francesco Facchinetti. Il cantante uscito da Amici, infatti, aveva firmato un contratto con la Newco Management, la casa di produzione fondata da Facchinetti e da un suo socio. Proprio il socio in questione sarebbe alla base del progressivo logoramenti dei rapporti tra Francesco e Filippo, il quale non avrebbe più sopportato il “dualismo” che si era venuto a creare con Riki, seconda persona a capo di Newco.

Va sicuramente ricordato che il rapporto professionale tra Irama e Facchinetti sembrava assolutamente solido, basato su una stima personale oltre che su una solida collaborazione professionale. La collaborazione in questione è andata avanti a gonfie vele fino al Festival di Sanremo scorso, durante il quale Francesco Facchinetti si è speso moltissimo per sostenere il suo pupillo. Data la natura del rapporto tra Irama e Facchinetti c’è quindi da prendere per buona l’ipotesi che a rovinare tutto sia stato il “terzo incomodo”, quel socio di Newco con il quale evidentemente Irama non aveva trovato alcuna sintonia lavorativa.

La questione è stata peggiorata dal fatto che, come capita sempre in questi casi, ci siano di mezzo degli interessi economici non indifferenti e che i conti andranno regolati da ogni punto di vista, non soltanto personale.

VIDEO - Lo sfogo di Francesco Facchinetti

La lite social e la negazione di Facchinetti

L’insanabile contrasto tra il cantante e il suo agente è balzato all’onore delle cronache di spettacolo a causa delle feroci storie che qualche tempo fa Facchinetti aveva pubblicato su Instagram affermando di avere un nuovo nemico e che era stato estremamente deluso da come si erano evoluti i rapporti tra lui e una persona che gli era molto vicina.

Considerando che pochissimo dopo la comparsa di quelle storie Irama ne aveva pubblicate altre in cui metteva decisamente in mostra il dito medio, tutti avevano pensato che le cose fossero collegate. Questa ipotesi era poi stata smentita da Facchinetti, ma a molti era rimasto il dubbio che l’agente ce l’avesse proprio con Irama ma che poi, dopo essersi reso conto di aver esagerato, avesse deciso di negare tutto per non fare una figura davvero poco professionale. Quale altro artista avrebbe voluto farsi rappresentare da Facchinetti, sapendo che nel momento in cui il contratto fosse stato rotto c’era il pericolo di una “vendetta mediatica” da parte dell’ex manager?

Irama si gode il successo

Nel frattempo, mentre gli avvocati si mettono al lavoro e la questione legale è rimandata a data da destinarsi, Irama si gode un periodo davvero pieno dal punto di vista lavorativo. Dopo il tour di quest’estate e dopo il successo del suo singolo, c’è la possibilità che Irama torni negli studi di Maria De Filippi per Amici Vip.