Iran: almeno 11 morti per inondazioni causate dalle forti piogge nel sud

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Teheran, 23 lug. (Adnkronos/Dpa/Europa Press) – "Almeno undici persone sono morte e 13 sono disperse" a causa delle inondazioni causate dalle forti piogge nella provincia di Fars, nel sud dell'Iran. Lo ha detto il direttore generale della gestione delle crisi del governo di Fars, Khalil Abdulahi all'agenzia Fars News, aggiungendo che "le operazioni di ricerca proseguono".

Secondo le informazioni preliminari, un totale di 55 sono state colpite dalle alluvioni e sono state soccorse dalle forze di soccorso e militari, sopraggiunte, ha dichiarato Abdulahi, "non appena si è verificato questo disastro naturale".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli