Iran, Amnesty: oltre 200 manifestanti uccisi in dimostrazioni

Mos

Roma, 2 dic. (askanews) - Amnesty International ha affermato che sono oltre 200 i manifestanti uccisi nel corso delle proteste iniziate in Iran dal 15 novembre.

"Sulla base di notizie attendibili ricevute negli ultimi giorni, abbiamo ulteriormente aggiornato ad almeno 208 il numero dei manifestanti uccisi nel corso delle proteste iniziate in Iran il 15 novembre", ha scritto l'Ong.

"Decine di queste vittime sono state uccise a Shahriar (nella provincia di Teheran), una tra le città che hanno pagato il piu' elevato tributo di sangue", ha continuato.(Segue)