Iran annuncia ripresa arrichimento uranio all'impianto di Fordow

Fth

Roma, 7 nov. (askanews) - L'Iran ha ripreso oggi le sue attività di arricchimento dell'uranio nello stabilimento sotterraneo di Fordow, secondo una dichiarazione dell'agenzia iraniana per l'energia atomica (OIEA).

"Nei primi minuti di giovedì, è stata ripreso l'arricchimento e la produzione di uranio con l'iniezione di gas uranio in 1.044 centrifughe nella struttura di Fordow", che si trova a circa 180 chilometri a sud della capitale Teheran, ha detto OIEA in un comunicato ripreso dalla tv satellitare iraniana al Alam.

Ieri con un tweet, i presidente iraniano Hassan Rohani ha anticipato che il Paese ha iniziato a iniettare gas nelle centrifughe nello stabilimento di arricchimento del combustibile nucleare di Fordow aggiungendo che l'impianto sarà presto totalmente operativo.