Iran, Bergamini (FI): imbarazzante silenzio di Di Maio

Pol/Luc

Roma, 3 gen. (askanews) - "Il ministro degli Esteri Luigi Di Maio, dalle crisi aziendali a quelle bancarie, trova sempre il tempo di commentare tutto. Eppure oggi, su una questione che sarebbe di sua competenza si affida ad una nota della Farnesina. Su quanto sta accadendo in Iran dopo l'attacco Usa con l'uccisione del generale Soleimani, nemmeno una parola. Un silenzio davvero imbarazzante. Mi chiedo come sia possibile che, davanti ad una situazione di questa gravità, il Ministro degli Esteri non senta il dovere di prendere posizione". Lo scrive in una nota Deborah Bergamini, deputata di Forza Italia.