Iran, Bernini (Fi): escalation militare, ma governo bloccato da guerra tra grillini

Pol/Luc

Roma, 3 gen. (askanews) - "Il Medio Oriente è in fiamme, l'Iran promette vendetta contro gli USA per l'uccisione del generale Soleimani, Israele eleva il livello di allerta. La Turchia intanto sta per inviare le sue truppe in Libia dove già sono all'opera mercenari di ogni fazione. In questo scenario a tinte fosche l'Italia rischia grosso ma non ha una politica estera perché il governo giallorosso è paralizzato dalla guerra tra Di Maio, Di Battista e Paragone. Sembra una farsa, ma è una tragedia nazionale". Lo dichiara Anna Maria Bernini, presidente dei senatori di Forza Italia.