Iran, Consiglio sicurezza: "Da Usa loro più grave errore"

webinfo@adnkronos.com

L'Iran vendicherà la morte del generale Qassam Soleimani "al posto giusto nel momento giusto". A dirlo è stato il Consiglio supremo per la sicurezza nazionale di Teheran in una nota. "L'America deve sapere che il suo attacco criminale contro il generale Soleimani è stato il più grave errore del suo Paese. Questi criminali subiranno una dura vendetta, al posto giusto ed al momento giusto".