In Iran in corso crisi diritti umani - Turk (Onu)

L'Alto Commissario delle Nazioni Unite Turk in un briefing con i media al Palais Wilson di Ginevra

(Corregge nel titolo nome)

GENOVA (Reuters) - Volker Turk, Alto Commissario delle Nazioni unite per i diritti umani, ha lanciato un forte appello alle autorità iraniane affinché cessino l'uso "non necessario e sproporzionato" della forza contro i manifestanti in Iran, in un discorso al Consiglio per i diritti umani sulla crisi in corso.

"Siamo ora in una vera e propria crisi dei diritti umani", ha detto Turk nel suo primo discorso al Consiglio dei 47 membri dall'inizio del suo mandato il mese scorso.

"Nessuna società può essere calcificata o fossilizzata come può essere in un singolo momento. Tentare di farlo, contro la volontà del proprio popolo, è inutile", ha aggiunto.

(Tradotto da Enrico Sciacovelli, editing Stefano Bernabei)