In Iran deraglia un treno: almeno 10 morti e decine di feriti

featured 1617268
featured 1617268

Roma, 8 giu. (askanews) – Almeno dieci persone sono morte e decine sono rimaste ferite quando un treno passeggeri è deragliato vicino a Tabas, nell’Iran Centro-Orientale, hanno riferito i media ufficiali.

“Dieci persone sono state uccise e molte altre sono rimaste ferite nell’incidente”, ha dichiarato alla Tv di Stato il portavoce del servizio di soccorso nazionale Mojtaba Khaledi. “Dodici dei feriti sono in condizioni critiche e sono stati trasferiti in ospedale”, ha aggiunto.

Secondo i media, l’incidente è avvenuto sulla linea tra le città di Mashhad e Yazd. “Il treno, che trasportava 348 passeggeri, è deragliato dopo aver urtato un escavatore” che si trovava vicino ai binari, ha dichiarato Mir Hassan Moussavi, vicecapo delle Ferrovie della Repubblica Islamica. La tragedia è avvenuta alle 05:30 ora locale. Secondo il capo delle operazioni di soccorso, Mehdi Valipour, cinque degli undici vagoni del treno sono deragliati.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli