Iran, esplosione in miniera. Decine i morti

Una violenta esplosione, poi il buio totale e la terra che ha sepolto decine di persone. Questo il racconto di alcuni testimoni su quanto accaduto nella miniera di carbone ad Azadshahr, nella provincia settentrionale dell’Iran.

#Iran: Explosion in a Coal Mine and Entrapment of Dozens of Miners. https://t.co/kIi6VJln0y pic.twitter.com/qbOrWXO6TZ— NCRI-FAC (@iran_policy) May 3, 2017

Il bilancio parla di 21 morti accertati. Ma sotto le macerie ci potrebbero essere oltre 50 operai intrappolati. Solo una ventina di loro è riuscito a salvarsi. Sul posto sono arrivate subito le autorità locali insieme agli uomini della Mezzaluna Rossa per le operazioni di soccorso. La paura è che i minatori rimasti sepolti possano morire per asfissia. Al momento dell’esplosione, all’interno della miniera lavorano, su turnazione, circa 500 uomini. Ancora poco chiare le cause dell’esplosione, forse una fuga di gas.

#Iran coal mine explosion: More than 50 trapped in Golestan #MyVoteRegimeChange https://t.co/Tztl0fEMdZ— Iran Freedom (@4FreedominIran) May 3, 2017

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità