Iran, Fassino (Pd): fermare l'escalation

pOL/Gal

Roma, 8 gen. (askanews) - "Il raid americano su Baghdad e la reazione iraniana di questa notte hanno innescato una spirale bellica che va subito interrotta. Non è più sopportabile infliggere altre sofferenze e distruzioni ad una regione già devastata da anni di guerre e conflitti. Si fermino le armi e si riprenda una iniziativa per evitare che Teheran intraprenda progetti di riarmo nucleare". Lo ha dichiarato Piero Fassino della Direzione PD e Vicepresidente della Commissione Esteri della Camera dei Deputati.