Iran-Francia, ministro esteri Zarif incontra venerdì Macron a Parigi -2-

Fth

Roma, 20 ago. (askanews) - La Francia è firmataria dell'accordo nucleare iraniano raggiunto nel 2015 e ha guidato gli sforzi europei per salvare il testo dal ritiro unilaterale del presidente americano Donald Trump nel maggio 2018, seguito dal ripristino delle sanzioni draconiane contro Teheran.

Concluso tra l'Iran e il gruppo 5 + 1 (Stati Uniti, Cina, Russia, Regno Unito, Francia e Germania), l'accordo aveva consentito la revoca di parte delle sanzioni in cambio dell'impegno iraniano di non acquisire armi nucleari. In risposta al ritiro degli Stati Uniti e all'incapacità degli europei di aiutarlo a aggirare le sanzioni, Teheran a luglio ha smesso di onorare alcuni dei suoi impegni previsti dall'accordo.(Segue)