Iran: in funzione centrifughe per arricchimento uranio

Bea

Roma, 7 set. (askanews) - L'Iran ha annunciato di aver acceso le centrifughe avanzate per l'arricchimento dell'uranio, un altro passo nella riduzione degli impegni previsti dall'accordo sul suo programma nucleare siglato nel 2015 con le grandi potenze mondiali. Quaranta centrifughe sono ora in funzione, ha detto il portavoce dell'agenzia atomica di Teheran Behruz Kamalvandi.

In una conferenza stampa Kamalvandi ha detto che l'agenzia ha attivato venti centrifughe IR-4 e venti IR-6, destinate all'arricchimento di uranio di alta qualità. Nuove centrifughe verranno sviluppate per soddisfare le necessità del Paese, ha aggiunto. L'uranio arricchito può essere usato per alimentare i reattori delle centrali nucleari, ma anche per fabbricare armi atomiche.(Segue)